Prospettive 2021

Pubblicato il: 29 gennaio 2021

Amministratore delegato André Eichinger per successo, tendenze e sostenibilità

1. Signor Eichinger, come descriverebbe l’inizio del nuovo anno 2021? Sicuramente l’anno passato ha richiesto molti sforzi anche alla sua azienda?
Iniziamo il nuovo esercizio con una sensazione positiva e con tanta motivazione. Con l’inizio della crisi dovuta al Coronavirus la domanda di giocattoli è aumentata enormemente, tanto che, inaspettatamente, abbiamo registrato molti più ordini che in circostanze normali. Oggi siamo nella situazione fortunata di poter contabilizzare l’anno 2020 come un anno di straordinario successo, nonostante la crisi. Ringrazio tutto il nostro team che ha reso possibile questo successo.

2.Guardiamo al 2021. Come compenserete la mancanza della Fiera del Giocattolo di Norimberga, la principale fiera al mondo del settore?
Abbiamo iniziato a riflettere molto presto su come poter gestire una eventuale cancellazione della Fiera del Giocattolo a gennaio. Per noi era chiaro che l’alternativa doveva essere conforme alle regole contro il Coronavirus, affinché i nostri clienti e i numerosi visitatori della fiera potessero farsi comunque una buona idea delle nostre novità small foot o si potessero rivolgere a noi nell’ambito di un colloquio annuale. Ci siamo riusciti: puntuali in concomitanza con l’inizio originariamente pianificato della Fiera del Giocattolo, il nostro Legler Online-Showroom era live. Siamo lieti di potervi presentare le nostre novità, le nostre tendenze e i punti forti del 2021 in formato digitale.

3. Nel 2020 la marca small foot è riuscita ad aumentare in maniera significativa il proprio grado di notorietà. Vi riallaccerete a questo successo anche nell’anno nuovo?
Il potenziamento della marca small foot è ancora una parte importante della nostra strategia. L’obiettivo di aumentare la notorietà della marca tra i clienti finali lo si può già considerare come una piccola pietra miliare nella storia dell’azienda ed è stato un passo importante verso il futuro. Ora si tratta di continuare a consolidare questo successo. Anche nel 2021 vogliamo raggiungere tanti clienti finali con i giocattoli in legno della marca small foot e far brillare gli occhi dei bambini.

4. Dal suo punto di vista, quali tendenze e tematiche svolgeranno un ruolo importante nel settore dei giocattoli nel 2021?
Anche se si tratta di un tema comune a molti settori, già da qualche tempo uno dei temi è: la sostenibilità e la coscienza ecologica continuano ad assumere un valore importante per noi. Dall’approvvigionamento delle materie prime fino all’imballaggio e alla spedizione, ci assicuriamo che le risorse e l’energia vengano gestite in maniera responsabile. Continuamo, in maniera coerente, a far produrre articoli di diverse categorie di giocattoli in legno certificato FSC©. Dal momento che la tematica della protezione del clima assume un valore sempre più importante, da dicembre 2020 sosteniamo anche, in aggiunta, l’organizzazione climatica riconosciuta senza scopo di lucro atmosfair GmbH tramite una donazione.

La Task Force di Legler relativa alla tematica della sostenibilità continua a sviluppare le nostre strategie in questo ambito in maniera coerente e le potenzia. Nel farlo, non perdiamo mai di vista l’ottimizzazione di tutti i processi aziendali, anche dei più piccoli: ciò riguarda gli ambiti produzione, sede dell’azienda, imballaggio, spedizione e resi, ma anche ogni singolo dipendente. Numerosi piccoli pacchetti di misure garantiranno anche nel 2021 che Legler agisca in maniera sempre più sostenibile in sempre più processi. La nostra aspirazione è che, per esempio, vengano impiegate varietà di legname ancora più sostenibili per la produzione dei nostri giocattoli, per poter salvaguardare ancora di più l’ambiente.

Infine, grazie alla forte coscienza ecologica di molte famiglie, siamo convinti che la tendenza dei giocattoli in legno continuerà a perdurare. Il materiale naturale, di cui è costituita la maggior parte dei nostri giocattoli small foot, è sicuro, robusto e durevole.

Considerando che la pandemia di Coronavirus continua a perdurare, attualmente concentriamo inoltre la nostra attenzione su come i bambini possano essere occupati in maniera sensata mentre sono a casa: con giocattoli didattici studiati approfonditamente che sostengono i bambini in età (pre-)scolare a scuola, ma anche durante l’Home Schooling, in modo adatto alla loro età. Per compensare con tanto movimento durante il pomeriggio, ci sono i nuovi punti forte Outdoor del nostro amato gruppo di prodotti ACTIVE, che promette grande divertimento per tutta la famiglia!

Abbiamo l’ambizione di offrire ai nostri clienti un assortimento di giocattoli all’altezza dei tempi. Per farlo, è importante anche riconoscere le tendenze per tempo e saper reagire in maniera flessibile alle circostanze attuali. Un esempio: dal 2. trimestre 2020, nell’ambito del Covid-19, abbiamo potuto constatare un enorme aumento del fatturato legato ai nostri giocattoli relativi alla tematica dell’officina. Prodotti classici quali banchi di lavoro, cinture con attrezzi e un set di costruzione del nuovo gruppo di prodotti Miniwob hanno avuto grande successo durante tutto il corso dell’anno. In generale, siamo convinti che l’importanza dei giochi di ruolo crescerà ulteriormente nel 2021: sia per imitare gli adulti in Home Office o per la cura dei propri piccoli pazienti: lo si può fare al meglio con la nuova borsa del dottore, nella quale ovviamente si trova anche una mascherina. Lasciatevi sorprendere! Siamo preparati al meglio e anche nel 2021 saremo al vostro fianco con un mix di prodotti interessante!

Lascia un messaggio

Il suo indirizzo mail non verrà reso pubblico.